Macchina del tempo Rubriche

5 Luglio 1984: Un eroe invisibile

on
December 20, 2018

In quello stesso giorno, in quello stesso aeroporto, quando gli occhi di giornalisti, televisioni e del mondo erano puntati su Maradona e il suo arrivo a Napoli, passò inosservato un uomo anziano, dalla barba bianca. Quel giorno, assieme a Maradona, c’era Alber Bruce Sabin, l’uomo che salvò milioni di bambini dalla poliomielite.

«Tanti insistevano che brevettassi il vaccino, ma non ho voluto. È il mio regalo a tutti i bambini del mondo»

Sabin non brevettò il vaccino, rinunciando così allo sfruttamento commerciale da parte delle industrie farmaceutiche; in questo modo il prezzo contenuto del farmaco garantì una più vasta diffusione.

Beatrice Citron

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT