Libreria

Lo specchio di Beatrice (Marta Dionisio)

on
May 19, 2019

Lo specchio di Beatrice narra di due ragazze che, attraverso uno specchio, sono costrette a scambiarsi e a
vivere una la vita dell’altra.
Tuttavia, nonostante il topos fantastico e letterario, il racconto si dipana in modo assolutamente realistico,
senza presentarci auto volanti o castelli medioevali, perchè le due ragazze, Jessica e Beatrice, vivono
rispettivamente nella Roma degli anni 2000 e del 1943.
Vediamo pertanto Jessica, ribelle, alla moda e poco studiosa, e Beatrice, diligente e pronta ad accettare le
volontà dei suoi genitori. E se Beatrice, nei panni di Jessica, dovrà adattarsi ai compiuter, alla radiosveglia
e agli abiti attillati, Jessica si troverà invece a fare i conti con una realtà decisamente più drammatica: il
periodo fascista e la seconda guerra mondiale.
Un romanzo destinato ad un target prevalentemente adolescenziale, ma che riesce ad essere profondo e
critico sulla realtà di oggi e di allora, mostrandoci il cambiamento nelle relazioni umane e nel rapporto
con ciò che ci succede intorno. Grazie allo scambio, vediamo come il disorientamento iniziale delle due
ragazze si trasformi ben presto in spirito di adattamento, e di come senza troppi sforzi Jessica sia in grado
di calarsi nei panni di Beatrice e viceversa, lasciando spazio ad un’analisi accurata dell’agire umano.

di Michela Bianco

Vive a Torino dove studia Scienze della Mediazione Linguistica. Da sempre appassionata di narrativa e scrittura creativa, incuriosita e stimolata alla cultura dall’ambiente in cui è cresciuta, ha partecipato a numerosi concorsi letterari italiani e a corsi di scrittura, e attualmente sta seguendo la pubblicazione del suo primo romanzo.

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT