La finestra sul cortile Macchina del tempo

5 febbraio 2020: muore Kirk Douglas

on
February 6, 2020

Triste notizia nel mondo del cinema. Il celebre attore Kirk Douglas si è spento all’età di 103 anni e insieme a lui non salutiamo soltanto un uomo di spettacolo, ma il volto e la voce di decine e decine di personaggi ai quali Kirk ha dato vita e forma con le sue impeccabili interpretazioni, difficili da dimenticare.

Da non scordare sono inoltre i sacrifici compiuti da Issur Danielovich (nome originale di Kirk) per diventare il grande attore che conosciamo oggi. Essendo nato in una famiglia povera ha trovato la sua scalata verso le stelle ben irta di ostacoli, affrontati con la forza e determinazione di chi vuole sempre eccellere e raggiungere i propri obiettivi.

Tra i suoi film possiamo citare “Spartacus”, “Orizzonti di Gloria”, “Sfida all’O.K. Corral”, “Prima vittoria” e “Ulisse”, ma la lista può essere molto più lunga.

La prima volta in cui lo vidi recitare era nel film “20.000 leghe sotto i mari”, insieme a Paul Lukas e James Mason. Mentre la seconda volta l’ho visto nel film “I Vichinghi”, dove interpretava Einar figlio di re Ragnar.
Voi ricordate il primo film in cui avete visto recitare Kirk Douglas?

 

 Articolo di Emanuele Bacigalupo.

Laureato Triennale in Storia presso l’Università degli Studi di Genova con una Tesi dal Titolo: “Necessità di un Miracolo; Nascita, Crescita e Innovazioni della Confederate States Navy”. Attualmente iscritto al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Storiche presso il Dipartimento di Antichità, Filosofia, Storia dello stesso Ateneo. Le ricerche in corso proseguono l’interesse per la Storia Contemporanea e le vicende militari, politiche, economiche del XIX sec.

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT