Musica Soundcheck

Tarkus – Emerson, Lake & Palmer

on
August 10, 2020

Tarkus” è una suite multimovement che occupa il lato A dell’omonimo album degli Emerson, Lake and Palmer, datato 1971. Si compone di sette parti, alle quali fanno riferimento undici emblematiche illustrazioni contenute nei lati interni della copertina. Sin dalla cover artistica viene mostrato Tarkus, un terribile mutante cibernetico mezzo armadillo e mezzo carro armato, che combatte con diversi mostri mutanti, risultando sempre vincitore. A partire dal movimento intitolato “Manticore”, ci viene presentato l’omonimo essere mitologico con il quale Tarkus si troverà a combattere nei movimenti finali; un essere che, questa volta, non ha niente di cibernetico: ha infatti la testa di un uomo, il corpo di un leone e la coda di uno scorpione. Nel sesto movimento intitolato “Battlefield”, Manticore riesce a mettere in fuga il nemico, che sul finale – ossia in “Aquatarkus” –, appare sconfitto ma ancora funzionante. La ripresa del tema finale del primo movimento, suggerisce, tuttavia, la resurrezione del mostro (o il suo rientro in battaglia). Si è ipotizzato che i due rivali simboleggino le due fazioni della guerra in Vietnam: l’armadillo è infatti un animale americano, e qui appare anche tecnologicamente avanzato come le armate statunitensi; il Manticore, dal canto suo, è un essere che fa parte della mitologia orientale, e per questo potrebbe rappresentare i vietcong. In “Tarkus” immagini, musica e testo si combinano in modo da aumentare la potenza comunicativa del brano, dando vita ad un perfetto esempio di “opera d’arte totale”.

 

Recensione di Linda Vassallo

Studia Culture e letterature del mondo moderno presso l’Università Statale di Torino. Vissuta tra città e campagna, più precisamente tra la riviera ligure e le langhe piemontesi, è cresciuta maturando grandi passioni come la scrittura, il giornalismo e la musica. Affiancata dal padre chitarrista, fin da bambina si è interessata a generi musicali quali rock e metal, poi diventati un hobby ed un lavoro.

 

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT