Scrittori emergenti

Prologo

on
June 4, 2021

Luci spente

Buio primordiale

Spettacolo di uomini

Teatro di sfingi

Parole, enigmi

Voci soffuse

Personaggi drammatici

Versi di Sofocle

Benvenuti, accomodatevi

Narrerò qui con voi

Di vicende che spesso ricordate

Che osservando comodi sulle poltrone teatrali anche voi potrete esperire

Purificando i vostri sensi di catartiche lacrime

Sgomenti sopraffini

Battiti cardiaci

Silenzio

Lo sentite? Sì, anche quello, è un battito cardiaco

Lo vedete? Il fiore giallo

Sta lì sul palco

Un fiore non ancora nato

Antigone

Parlami, Antigone

Parla cosicché la storia del pensiero possa tramandare

La tua diversità

Perché sei così?

Perché, Antigone, diversa?

Cela l’intima essenza nel nome che le è stato assegnato:

Gone- nata

Anti-contro

Ribelle

Venuta alla luce per combattere

Antigone guerriera

Soldato donna dal cuore grande

Che batte al medesimo ritmo nostro

Quando la vediamo discendere le ombre

Benvenuti, accomodatevi

Perché l’Antigone che sentirete parlare prende vita dalle storie della filosofia

Poeti, scrittori, musicisti

Uomini e donne

Lei, principessa tebana

Che all’alba ha ucciso la morte

Abbracciando l’angoscia d’ex-istere

Per amore

Vita

Rinascita

Si può essere per la nascita? Più che per la morte?

Voi, spettatori, uomini e donne

Avete paura di morire?

O abbraccereste il santo sacrificio della vostra anima

Sacrificandola ad Eros?

Vi sentite un po’ Antigone?

O forse talvolta vi alzate da Creonte?

Vedete nello specchio gli occhi lucidi di Ismene?

O forse osservate la fierezza di Emone?

Ma chi è poi, Antigone?

Quale grande atto potrà mai aver fatto

Tanto rimbombante da risuonare ancora oggi?

Quel piccolo indifeso fiore giallo

Che sta lì, su quel palco

Ed eccolo

Sta sbocciando

Poesia di Annalisa Mazzolari

Laureata alla triennale di Filosofia presso l’Università degli studi di Trento, prosegue con il biennio magistrale a Milano. Oltre alla filosofia coltiva la passione per la musica: diplomata all’ottavo anno di pianoforte presso il Conservatorio di Brescia e in canto lirico presso il Conservatorio di Bergamo.

TAGS
RELATED POSTS
Eremita

March 26, 2021

In piedi sulla grande scogliera

September 26, 2020

La riconquista di Roma: un libro di Francesco Bochicchio

May 8, 2020

25 giorni

March 20, 2020

Giochi di Rime

January 14, 2020

Psiche

November 8, 2019

Fuga da Tebe

September 17, 2019

Nuova

August 27, 2019

Il risveglio

August 6, 2019

LEAVE A COMMENT