Browsing Category

Riflessioni

Riflessioni

Elementare, Doyle

on
November 15, 2019

“Dimmi a cosa presti attenzione e ti dirò chi sei” Ortega y Gasset

Qual è il segreto della mente più brillante della letteratura di tutti i tempi? Come fa a…

Riflessioni

Impazzire con Ipazia, sedici secoli di ingiustizie

on
November 4, 2019

Pochi anni fa il film “Agorà” di Amenabar sulla filosofa, matematica e astronoma Ipazia fatta a pezzi dal vescovo Cirillo, ha scatenato una guerra di religione e ha fatto…

Riflessioni

Shining e il Minotauro

on
September 6, 2019

Nel dedalo di Cnosso, una volta eliminato il pericolo, si trovava facilmente l’uscita. Non è così in quelli contemporanei. Complessi come le nostre angosce.
Il labirinto nasce con la vicenda…

Riflessioni

La grazia dell’Errore

on
August 9, 2019

Perché ci piace la Venere di Milo così com’è, più che se avesse quelle sue inutili braccia così esorcizzate?
Nell’estetica delle rovine l’opera può essere goduta non solo malgrado, ma…

Riflessioni

La lingua batte dove il dente duole

on
August 2, 2019

Che io vadi.
Tra gli errori più diffusi nella nostra lingua c’è sempre di più l’uso scorretto del congiuntivo. Ecco qualche regola semplice per non sbagliare. O, quantomeno, sbagliare di…

Riflessioni

Quale imperatore?

on
July 24, 2019

Napoleone non è mai esistito.
Diversi autori nel decorso degli ultimi due secoli si sono spesi a dimostrare razionalmente che il mito dell’imperatore francese era solo, appunto, una leggenda. Ecco…

Riflessioni

Il fascino dell’Imperfezione

on
July 12, 2019

La narrativa è pervasa da epopee sbilenche, che non pongono capo a un’opera perfetta ma a un fiume lutulento. Può darsi che non soddisfino le regole dell’estetica, ma soddisfano…

Riflessioni

Scherzando sul serio

on
May 15, 2019

L’ironia, la figura del comico e l’umorismo, sono fenomeni che condividono molto tra loro, ma che sembrano sfuggire a ogni tentativo di classificazione “tecnica”, ammesso che sia possibile scherzare…

Riflessioni

Homo Lector

on
March 20, 2019

Cesare Pavese aveva parlato di Italo Calvino come di uno “scoiattolo della penna” per via della sua aggraziata sagacia nello scrivere e per l’agilità nel manipolare molti stili con…

Riflessioni Rubriche

L’elogio della struttura assente

on
December 26, 2018

Come può l’”Esattezza” di Calvino riferirsi a Bach?
Esiste un parallelismo tra la cozzaglia di note distese su uno spartito e la teoria sulle grammatiche di Chomsky?
E, soprattutto, può un…