Browsing Category

Riflessioni

Riflessioni

Credulità e interpretazione

on
March 6, 2020

La distinzione tra culture non è più netta. Come asseriva Dwight Macdonald nella sua spartizione. Più che l’oggetto cambia lo sguardo, impegnato o disattento. E per un udito disattento…

Riflessioni

Eco Qui Pro Quo

on
February 21, 2020

“È una storia vera che ho inventato” Barry Gifford

Non puoi fare letteratura senza sapere che ti stai misurando con dei modelli, talora per distruggerli, talora per farli rivivere. E…

Riflessioni

Elementare, Holmes

on
February 4, 2020

Il fascino esercitato da Sherlock Holmes non si riduce alle virtù della scienza, ma spazia sino ad essere, paradossalmente, il detective più odioso della letteratura. Holmes è un antieroe…

Riflessioni

Buon compleanno, Charlie Brown

on
January 25, 2020

Ci sono poeti che passano inosservati e altri che vivono in una perpetua apoteosi di omaggi ed encomi. Ma si sà, la letteratura è pervasa da una caducità finale,…

Riflessioni

La pietra filosofale

on
January 7, 2020

William Weaver è stato amico di tanti scrittori italiani di cui ha tradotto le opere. Osando di non essere letterale pur di conservare il senso profondo di un testo….

Riflessioni

Anche la filosofia si veste di rosa

on
December 6, 2019

Qual è stata l’influenza di Gemma Donati su Dante, di Melena su Cartesio, di Josephine su Napoleone, per non dire delle tantissime altre mogli di cui la storia si…

Riflessioni

Elementare, Doyle

on
November 15, 2019

“Dimmi a cosa presti attenzione e ti dirò chi sei” Ortega y Gasset

Qual è il segreto della mente più brillante della letteratura di tutti i tempi? Come fa a…

Riflessioni

Impazzire con Ipazia, sedici secoli di ingiustizie

on
November 4, 2019

Pochi anni fa il film “Agorà” di Amenabar sulla filosofa, matematica e astronoma Ipazia fatta a pezzi dal vescovo Cirillo, ha scatenato una guerra di religione e ha fatto…

Riflessioni

Shining e il Minotauro

on
September 6, 2019

Nel dedalo di Cnosso, una volta eliminato il pericolo, si trovava facilmente l’uscita. Non è così in quelli contemporanei. Complessi come le nostre angosce.
Il labirinto nasce con la vicenda…

Riflessioni

La grazia dell’Errore

on
August 9, 2019

Perché ci piace la Venere di Milo così com’è, più che se avesse quelle sue inutili braccia così esorcizzate?
Nell’estetica delle rovine l’opera può essere goduta non solo malgrado, ma…